23:19 07 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
110
Seguici su

Il presidente Duque ha affermato che la nuova legislazione potrebbe portare fino a oltre 6 miliardi di euro nelle casse dello stato, da utilizzare per alleviare gli effetti economici della crisi legata alla diffusione del Covid-19.

Almeno 209 agenti di polizia sono stati feriti e 185 attivisti arrestati durante le proteste di due giorni contro una proposta di riforma fiscale in Colombia, ha detto la polizia del paese.

"A partire dal venerdì mattina, un totale di 209 agenti di polizia sono stati feriti a seguito di attacchi vandalici avvenuti dal 28 aprile, di cui 71 a Bogotà e 68 a Cali", si legge nella nota dlele forze dell'ordine.

Nello stesso periodo di tempo, 185 persone sono state arrestate per atti di vandalismo e altri crimini. L'elenco dei detenuti comprende otto cittadini stranieri e 16 minori. Le autorità hanno autorizzato premi fino a 5.000 euro per coloro che aiuteranno ad identificare le persone coinvolte in atti di vandalismo.

Gli utenti dei social media hanno condiviso video di scontri tra manifestanti e polizia che sarebbero avvenuti venerdì, oltre a video espliciti delle violenze avvenute nelle strade.

Nella tarda serata, il presidente colombiano Ivan Duque ha detto che i piani di riforma fiscale sarebbero stati rivisti durante le proteste, che sono state duramente condannate.

"Ho affidato il compito chiaro al team del Ministero delle finanze di sviluppare un nuovo testo come parte del processo legislativo insieme al Congresso. Il nuovo testo dovrebbe ricevere pubblica approvazione e potrebbe includere iniziative utili proposte da partiti e organizzazioni", ha detto il presidente.

Le proteste in Colombia

Mercoledì in Colombia sono scoppiate proteste e scioperi a livello nazionale contro la Legge sulla solidarietà sostenibile, un disegno di legge di riforma fiscale presentato all'inizio di questo mese.

I sindacati affermano che la riforma proposta porterà almeno 1,5 milioni di lavoratori a dover pagare nuove tasse. L'ex presidente della Colombia Alvaro Uribe Velez ha rilasciato una dichiarazione su Twitter in cui ha parlato a sostegno della legge e ha offerto le sue condoglianze agli agenti di polizia feriti.

Duque aveva precedentemente affermato che l'iniziativa, che dovrebbe aiutare a raccogliere circa 6,8 miliardi di dollari, contribuirà in modo significativo agli sforzi volti ad alleviare gli effetti economici negativi della pandemia di coronavirus.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook