14:50 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

L'incendio è stato generato da un cortocircuito avvenuto nel reparto di terapia intensiva.

E' di almeno 18 morti il bilancio di un incendio scoppiato in un ospedale specializzato nella cura di pazienti Covid a Bharuch, nello stato indiano del Gujarat.

Lo rende noto l'agenzia di stampa PTI, precisando che 12 pazienti hanno perso la vita direttamente a causa del rogo, mentre altri 6 sono deceduti durante il trasporto in altre strutture ospedaliere.

"Secondo le nostre informazioni alle 6.30 [le 02:00 in Italia, ndr], il bilancio delle vittime della tragedia era di 18. Immediatamente dopo l'incendio, abbiamo avuto la conferma di 12 morti", sono state le parole di un funzionario di polizia citate dall'agenzia di stampa.

Stando ai primi rapporti preliminari, le fiamme sarebbero state originate da un cortocircuito avvenuto nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale.

La scorsa settimana un'altro incendio era scoppiato in un ospedale per pazienti affetti da coronavirus in Iraq, causando oltre 80 vittime e più di 100 feriti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook