14:42 16 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
1014
Seguici su

Pfizer e BioNTech hanno presentato venerdì una domanda all'Agenzia europea per i medicinali (EMA) per ampliare l'autorizzazione all'uso di emergenza del loro vaccino tra i minori di età compresa tra i 12 e i 15 anni.

"Pfizer Inc. e BioNTech SE hanno annunciato oggi di aver presentato una modifica all'autorizzazione dell'immissione in commercio condizionale nell'Unione Europea all'Agenzia europea per i medicinali per il vaccino Pfizer-BioNTech Comirnaty per richiedere un'estensione dell'indicazione per l'uso agli adolescenti dai 12 ai 15 anni", ha detto BioNTech in un comunicato stampa.

Se l'autorità di regolamentazione dell'UE approverà la variazione, il vaccino sarà programmato per l'uso in questa fascia di età in tutti i 27 Stati membri.

Il duo farmaceutico tedesco-americano ha presentato una domanda simile alla Food and Drug Administration degli Stati Uniti, con l'intenzione di richiedere ulteriori modifiche con altre autorità di regolamentazione in tutto il mondo.

Alla fine di marzo, Pfizer e BioNTech hanno annunciato che il loro vaccino ha dimostrato quasi il 100% di efficacia durante gli studi negli adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni, con risposte immunitarie robuste che superano i risultati di studi precedenti di partecipanti di età compresa tra 16 e 25 anni.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook