10:56 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Lo ha riferito la ministra degli Esteri spagnola nel corso della conferenza stampa successiva al Consiglio dei ministri.

Secondo la ministra Arancha González, le ultime informazioni disponibili sono che i loro corpi sono stati trovati nella zona dell'attacco. Ha dichiarato che erano entrambi giornalisti e stavano realizzando un documentario.

I due cittadini spagnoli erano dispersi da lunedì 27 aprile, in seguito a un attacco alla pattuglia contro il bracconaggio con cui stavano viaggiando.

In precedenza, una fonte aveva riferito a Sputnik che "tre persone sono rimaste ferite e quattro sono scomparse, tra cui due giornalisti spagnoli e uno irlandese, dopo essere cadute in un'imboscata nel Burkina Faso orientale", incluso un soldato burkinabe.

Fonti diplomatiche affermano che dall'Ambasciata di Spagna in Mali, accreditata in Burkina Faso, hanno contattato le famiglie, che vengono informate tempestivamente degli eventi e delle difficoltà di trovare i cittadini.

I tre cittadini stranieri sono giornalisti che lavorano per un'organizzazione non governativa per la salvaguardia e la protezione della fauna selvatica, coinvolta nell'agguato condotto da persone armate in una pattuglia contro il bracconaggio, come avanzato da Radio France.

Tags:
Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook