01:43 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
141
Seguici su

La piccola Repubblica di San Marino compie un grande passo verso la libertà dalle restrizioni sanitarie, dopo aver aperto la ristorazione si appresta a riaprire le sale da ballo e a distribuire il pass vaccinale.

La Repubblica di San Marino da ieri ha abolito il coprifuoco e ora si prepara alla riapertura delle discoteche e delle sale da ballo con nuovi protocolli sanitari.

Il Titano ha condotto una campagna vaccinale a tappeto con lo Sputnik V principalmente e con Pfizer, che al momento ha raggiunto una adesione sotto il 40%, tuttavia bar, ristoranti e pizzerie non hanno più limiti di orario e possono restare aperti quanto vogliono.

Resta come divieto quello di assembramento e resta l’uso della mascherina che è obbligatoria.

Secondo gli ultimi dati non si sono registrati nuovi casi a San Marino e non ci sono nuovi decessi da aggiungere alla lista del lutto.

Tesserino vaccinale a San Marino in distribuzione

Inoltre da oggi la Repubblica di San Marino inizierà la distribuzione del tesserino vaccinale a chi si è vaccinato.

Nel frattempo si preparano i protocolli per riaprire i luoghi del ballo, ma all’aperto, così da preparare l’estate 2021 in grande stile.

San Marino gioca di anticipo date le sue dimensioni, per battere sul tempo la vicina riviera romagnola italiana.

Tags:
Coronavirus, San Marino
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook