13:58 16 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
5 0 0
Seguici su

Almeno 17 migranti che cercavano di raggiungere la Spagna in barca sono morti vicino alle Isole Canarie, riferisce l'agenzia EFE, citando un portavoce del Soccorso Marittimo spagnolo (SASEMAR).

Come riferito dall'agenzia, un elicottero dell'aeronautica militare spagnola è decollato per soccorrere la piccola imbarcazione alla deriva a 490 chilometri a sud-ovest dell'isola El Hierro, la più piccola delle Isole Canarie.

I soccorritori hanno trovato a bordo della barca 17 corpi di migranti deceduti, tra di loro ci sono anche donne e bambini. Solo tre persone sono sopravvissute.

I sopravvissuti sono stati portati a El Hierro, dov'è stata loro fornita assistenza medica. Successivamente sono stati trasferiti all'ospedale di Tenerife.

Come spiegano i media locali, si tratta della maggiore tragedia avvenuta nelle acque delle Canarie dallo scorso agosto, quando nelle acque a 200km da Gran Canaria era stata trovata un'imbarcazione con 15 persone morte a bordo.

La scorsa settimana 130 migranti sono morti al largo della Libia dopo esser partiti con un gommone.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook