00:19 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
404
Seguici su

La Germania è travolta da una terza ondata di contagi e per farvi fronte ha entrambe le camere hanno approvato degli emendamenti per accentrare i poteri nelle mani del governo federale.

Il cancelliere Angela Merkel sabato ha invitato i tedeschi ad attenersi rigidamente alle restrizioni anti-contagio imposte nelle zone con alti tassi di infezione. In base a quanto riporta l'agenzia Reuters si tratterebbe di un passo necessario per arginare una terza ondata di infezioni.

E' entrato in vigore oggi un pacchetto di misure noto come "freno di emergenza" che impone restrizioni uniformi su tutto il territorio nazionale per piegare la curva dei contagi.

Le nuove norme entrano automaticamente in vigore in quelle aree in cui per tre giorni consecutivi si registra un'incidenza di casi superiore a 100 contagi per 100.000 abitanti e prevendono:

  • il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino
  • la chiusura delle attività non essenziali 
  • un limite massimo alle riunioni familiari
  • con un'incidenza superiore a 165 casi ogni 100 mila abitanti le scuole ricorreranno alla didattica a distanza. 

Le nuove regole sono state approvate da entrambe le camere a inizio settimana con una modifica alla legge sulla Protezione dalle Infezioni per conferire al governo federale più poteri nella lotta al coronavirus. Il provvedimento è stato fortemente voluto dalla Merkel davanti alla riluttanza di alcuni dei 16 Stati federali ad applicare misure più severe nonostante il picco di contagi. 

L'obiettivo delle misure è quello di "rallentare la terza ondata della pandemia, poi fermarla e infine invertirla", ha detto la Merkel.
Scontri tra polizia e manifestanti durante le proteste anti-Covid in Germania
© Sputnik
Scontri tra polizia e manifestanti durante le proteste anti-Covid in Germania

La variante inglese piega la Germania 

La terza ondata di contagi è stata accelerata dalla diffusione nel Paese del ceppo B117, la cosiddetta variante inglese, individuata per la prima volta lo scorso autunno nel Regno Unito. Nelle ultime 24 ore l'Istituto Robert Koch, che monitora l'andamento dei contagi in Germania, ha segnalato 23.392 nuovi casi positivi, che portano il totale a 3.268.645 dall'inizio della pandemia, e  altri 286 decessi, con il bilancio di 81.444 vittime di Covid-19 nel Paese.

 

 

Tags:
Coronavirus, Merkel, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook