00:10 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
215
Seguici su

La vittima è una donna che lavorava come funzionario amministrativo nella stazione di polizia di Rambouillet.

Intorno alle 14.30 un uomo armato di coltello ha ferito gravemente una funzionaria amministrativa della stazione di polizia di Rambouillet (Yvelines), a 56 km da Parigi,  prima di essere bersagliato da colpi di arma da fuoco dagli altri agenti presenti sul posto.

L'uomo è stato quindi arrestato, stando a quanto riferito dal procuratore di Versailles ad Actu.fr. 

Sia la funzionaria di polizia che l'aggressore sono rimasti per diverso tempo "feriti e in gravi condizioni" con la loro prognosi che era riservata. A circa due ore dall'attacco è invece stato reso noto che la donna era decduta in seguito alle ferite subite.

Non è chiaro quali siano le motivazioni che possano aver spinto ad agire l'aggressore, che sarebbe un uomo di nazionalità tunisina.

Poco più di un mese fa un episodio simile si era verificato a Parigi, dove un poliziotto era stato aggredito all'arma bianca nei pressi di Montmartre.

Con prontezza l'agente era riuscito in quell'occasione a estrarre la sua pistola di ordinanza e ad aprire il fuoco per neutralizzare la minaccia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook