22:08 12 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

A 7 anni permette alla madre di restaurare un antico quadro creduto di poco valore, ed invece è un'opera di oltre tre secoli fa secondo la restauratrice.

Avere 7 anni ed essere già appassionati di storia è un dono, ma scoprire un raro ritratto contemporaneo di Carlo II del XVII secolo è qualcosa di più.

La sua passione per la storia dei re e delle regine del Regno Unito, lo hanno portato a convincere Elizabeth Vella a far partecipare il suo dipinto al programma televisivo The Repair Shop, la serie di restauri della BBC One.

Vella credeva infatti che si trattasse di un’opera del XIX secolo regalatale dal nonno, invece la curatrice del restauro, Lucia Scalisi, dopo aver eliminato i vari strati di sporcizia e di storia, ha scoperto un’opera datata 1660, quando in Inghilterra era re Carlo II.

​“È davvero fantastico, non riesco a esprimerlo a parole. Penso di essere quasi la persona più felice del pianeta ad avere un dipinto così vecchio", ha detto Dylan Maggs, che ha da poco compiuto otto anni.

Secondo Scalisi che è stata una specialista del restauro presso V&A, il quadro è un'opera basata su un'incisione del famoso stampatore Sir Robert Peake. Nel XVII secolo, spiega la restauratrice, era comune per gli artisti copiare le incisioni.

Tags:
Arte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook