11:48 09 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (279)
380
Seguici su

Il vaccino Sputnik V potrebbe ricevere l'approvazione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità entro poche settimane dopo che la missione dell'OMS, prevista in Russia a maggio, avrà completato il suo lavoro, ha detto il vice ministro degli esteri russo Sergey Vershinin dopo un incontro con il Direttore generale dell’Organizzazione, Tedros Adhanom.

"Abbiamo discusso la possibilità che una tale decisione venga presa subito dopo il completamento dei lavori di due missioni, una delle quali è già in Russia e la seconda arriverà a maggio. Quindi, se tutto sarà fatto in fretta, credo che si potrà parlare di settimane, non di mesi", ha detto Vershinin ai giornalisti.

Secondo il diplomatico, dopo che gli esperti russi avranno fornito tutti i dati richiesti dall'OMS e scambiato opinioni, Sputnik V otterrà la convalida dell'uso di emergenza.

"Questa sarà sicuramente una seria conferma della correttezza, pertinenza ed efficacia del nostro vaccino. Sapete che abbiamo già firmato accordi con oltre 60 paesi e abbiamo raggiunto un accordo sulla produzione locale del nostro vaccino con decine di altri. Penso che dopo che avremo completato la procedura specifica con l'OMS, la domanda globale per il nostro vaccino sarà piuttosto significativa", ha sottolineato Vershinin.

Il vaccino Sputnik V

L'11 agosto scorso la Russia ha registrato il suo primo vaccino contro il Covid-19, lo Sputnik V, sviluppato dagli scienziati del Centro di Epidemiologia e Microbiologia "Gamaleya".

Il vaccino è costituito da due componenti e il vettore utilizzato per indurre la risposta immunitaria dell'organismo si basa su un adenovirus umano. Il vaccino viene somministrato due volte, in un intervallo di 21 giorni. All'inizio di febbraio uno studio pubblicato dalla rivista Lancet ha confermato che l'efficacia dello Sputnik V è vicina al 92%.

Sputnik V è stato autorizzato per l'uso di emergenza in circa 60 paesi con una popolazione totale di oltre 1,5 miliardi di persone.

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (279)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook