06:52 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

La regina britannica Elisabetta II è in lutto per la morte del suo consorte, il principe Filippo di Edimburgo. Tuttavia, a differenza di altri sovrani, la regina ha infranto una delle regole del protocollo di lutto della famiglia reale.

Si tratta dei colori delle buste in cui vengono inviate tutte le comunicazioni ed i documenti ufficiali. Secondo il protocollo reale, dovrebbero avere bordi neri in segno di lutto. Ma sembra che alla regina piaccia fare tutto a modo suo: durante il periodo del lutto, utilizzerà le buste personalizzate decorate con il suo scudo in nero anziché in rosso.

Allo stesso tempo l'ultimo messaggio a Filippo che la regina ha inserito in un mazzo di fiori durante la cerimonia di addio è stato scritto su un cartoncino con i bordi neri.

La tradizione del lutto per la morte di un membro della famiglia reale britannica risale al XIX secolo. La regina Vittoria d'Inghilterra ha trascorso 40 anni vestita di nero dopo la morte di suo marito, il principe Alberto. Nel 1862, chiese persino che sua figlia Alice si vestisse di nero al suo matrimonio. 

Nato nel 1921 nell'isola greca di Corfù, figlio del principe Andrea di Grecia e Danimarca e della principessa Alice di Grecia e Danimarca, Filippo rinunciò alla sua religione greco-ortodossa e alla sua fedeltà alla Grecia e scelse la nazionalità britannica con il suo cognome di famiglia del ramo materno, Mountbatten, prima di sposare Elisabetta. E' stato il consorte più longevo nella storia della monarchia britannica.

La sua ultima apparizione pubblica avvenne il 22 giugno 2020, quando ha ceduto la sua posizione di colonnello in capo del Rifles Regiment a sua nuora, la duchessa Camilla di Cornovaglia. Lo scorso marzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al cuore per correggere un difetto. L'operazione è andata bene e lo stesso mese il principe è tornato a casa. Tuttavia la mattina del 9 aprile si è spento al Castello di Windsor.

La famiglia reale ha detto addio a Filippo con una cerimonia funebre semplice con pochissimi invitati, tenutasi nella Cappella di San Giorgio. Quando verrà il momento di Elisabetta II, il principe Filippo verrà posto nella cripta reale della cappella con sua moglie, sua sorella Margherita ed i suoi genitori, Giorgio VI e la regina madre Elisabetta.

Tags:
Società, Regno Unito, Monarchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook