23:04 12 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
216
Seguici su

Un nuovo formato di fotocamere per smartphone arriverà presto sul mercato: le fotocamere invisibili "spia" verranno introdotte nei nuovi modelli di telefoni, anche se non ce ne accorgeremo.

Delle fotocamere frontali sotto lo schermo, impercettibili alla vista dell'utente, saranno introdotte massicciamente negli smartphone già nel 2021. Lo ha riferito su Twitter un noto insider dello Ice Universe.

Samsung, Xiaomi, Oppo, Vivo, ZTE e Meizu dovrebbero mettere in mostra i telefoni con nuove fotocamere selfie nella seconda metà dell'anno. I dispositivi Samsung e Oppo che utilizzano il sensore di backup saranno pieghevoli e il primo Xiaomi con questa tecnologia sarà Mi Mix 4.

La nuova tecnologia prevede l'utilizzo di una combinazione di materiali organici e inorganici sul display, sotto il quale si troverà il sensore fotografico. Ciò renderà la piccola area trasparente per la fotocamera, ma all'occhio rimarrà indistinguibile dal resto dello schermo.

Il primo smartphone di questo tipo è stato l'Axon 20 5G di ZTE, rilasciato nell'autunno del 2020. Il modello non ha avuto molto successo: la fotocamera sottoschermo è stata criticata a causa della mediocre qualità delle riprese, che è stata confrontata con i vecchi telefoni a pulsanti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook