00:44 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
778
Seguici su

Dopo un incontro con il segretario di Stato americano Anthony Blinken, il ministro degli Esteri italiano ha annunciato il ritiro delle truppe a partire dall'1 maggio.

"Dopo vent’anni, la NATO ha scelto di lasciare l’Afghanistan". Questo l'annuncio che il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha diffuso ieri e ribadito giovedì mattina sui social. Per Di Maio si tratta di una "decisione epocale", assunta ieri a Bruxelles dopo il vertice ristretto insieme ai ministri degli Esteri di Stati Uniti, Germania, Regno Unito e Turchia, in seguito allargato a tutti i Paesi NATO. 

"L'Italia adesso dovrà definire una road map che "consentirà il ritiro delle truppe italiane, alle quali rinnovo il mio più sentito riconoscimento per il supporto fornito in questi anni al popolo afghano. Un supporto fondato sul rispetto dei diritti, soprattutto dei minori e delle donne afghane", ha precisato Di Maio. 

Il piano dovrà essere elaborato dalla Farnesina e dal Ministero della Difesa congiuntamente a Palazzo Chigi. Il ritiro delle truppe avrà inizio il primo maggio e si concluderà nella data simbolica dell'11 settembre. 

L'impegno italiano in Afghanistan

Di Maio ha ricordato il contributo delle truppe italiane nella missione NATO in Afghanistan. 

"Abbiamo teso la nostra mano, abbiamo contribuito ad avviare progetti di cooperazione volti a sostenere un popolo afflitto dal terrorismo, provato da un conflitto logorante. Abbiamo aperto una “via italiana” alla ricostruzione, una via fraterna, lontana dalle armi e dalle bombe, vicina alle esigenze dei cittadini afghani e alle loro speranze di ripresa", ha specificato.

Gli USA si chiamano fuori

Come noto l’amministrazione di Joe Biden ha dichiarato che a partire dal prossimo 1 maggio, ed entro l’11 settembre 2021, le truppe statunitensi presenti in Afghanistan saranno ritirate.

Cambia quindi la strategia militare di Biden e significativa, oltre che evocativa, è la scelta della data dell’11 settembre, ma probabile che i militari lascino il paese asiatico anche molto tempo prima.

Tags:
Tony Blinken, Luigi Di Maio, Afghanistan, NATO, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook