22:08 14 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
240
Seguici su

La cancelliera tedesca ha annullato la prenotazione per la vaccinazione contro il Covid-19, scrive il tabloid Bild.

Secondo le informazioni del tabloid, la Merkel avrebbe dovuto ricevere la dose di vaccino questa domenica. La data di nascita nel registro era esattamente la stessa di quella della cancelliera: il 17 luglio 1954. Le doveva essere somministrato il vaccino di AstraZeneca. Tuttavia l'appuntamento è stato frettolosamente annullato tramite Doctolib, un servizio di prenotazione online per i pazienti.

La cancelliera avrebbe potuto rinviare le vaccinazioni per una riunione dei vertici dei partiti Unione Democratica Cristiana (Cdu) e Unione Cristiano Sociale (Csu), si afferma nell'articolo.

Il portavoce del governo Steffen Seibert a sua volta ha sottolineato che la Merkel informerà i suoi concittadini quando sarà vaccinata.

Proprio in Germania nei giorni scorsi si era saputo che il ministro dell'Interno Horst Seehofer (Csu) aveva bruscamente rifiutato il vaccino di AstraZeneca, come invece chiesto dal ministro della Salute Jens Spahn, che aveva chiesto a tutti i membri del governo di dare l'esempio e farsi vaccinare con questo preparato per scacciare la mancanza di fiducia della gente, dopo alcuni casi di trombosi e l'ammissione dell'Ema di un possibile nesso tra questo vaccino e la coagulazione anomala del sangue. 

Tags:
vaccino, Coronavirus, Germania, Angela Merkel
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook