23:17 07 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
280
Seguici su

L'intelligence sudcoreana e statunitense sospettano che la Corea del Nord abbia completato l'assemblaggio di un sottomarino da 3.000 tonnellate ed è pronta a lanciarlo quando necessario.

Come ha riferito domenica l'agenzia di stampa statale sudcoreana Yonhap, la notizia arriva da un centro studi statunitense che ha detto che la Corea del Nord ha spostato una chiatta di prova missilistica sommergibile in una nuova posizione, probabilmente suggerendo un prossimo test missilistico balistico lanciato da sottomarini (SLBM).

"Sia la Corea del Sud che le autorità di intelligence statunitensi hanno fatto la valutazione che la Corea del Nord ha già finito di costruire il sottomarino da 3.000 tonnellate svelato nel luglio 2019", hanno detto le fonti alla Yonhap.

Secondo il centro studi statunitense, si tratterebbe del primo vero sottomarino missilistico balistico della Corea del Nord.

"Le autorità valutano che la Corea del Nord sta rivedendo i tempi giusti per lanciare il sottomarino per un effetto strategico, compresa la massimizzazione della pressione contro gli Stati Uniti", ha detto una fonte.

Durante una parata militare annuale alla fine dello scorso anno, Pyongyang ha presentato un arsenale missilistico potenziato e con capacità nucleari, con SLBM avanzati come aggiunta principale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook