12:49 09 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Giovedì, l'Iran ha promesso che avrebbe risposto a un recente attacco a una nave da carico nel Mar Rosso, una volta scoperta la matrice dell'assalto, una dichiarazione che è arrivata dopo che Israele avrebbe affermato che le sue forze avevano attaccato la nave.

Secondo il Jerusalem Post, funzionari delle forze di difesa israeliane (IDF) hanno chiesto un'indagine sulla fuga di notizie ai media stranieri di una presunta operazione delicata condotta di recente dall'IDF contro l'Iran.

L’informazione giunge pochi giorni dopo che il New York Times ha citato una fonte anonima dicendo che Israele ha notificato agli Stati Uniti che le sue forze avevano attaccato una nave da carico iraniana, la Saviz, nel Mar Rosso.

​Il Jerusalem Post ha riferito che il coinvolgimento di Tel Aviv nell'attacco era "insolito in quanto generalmente Israele preferisce mantenere un basso profilo se intraprende tali attacchi al fine di fornire alla parte attaccata, qui l'Iran, un alibi per salvare la faccia ed evitare il bisogno di vendicarsi”.

Gli alti funzionari israeliani non hanno ancora commentato la questione.

Gli sviluppi fanno seguito al portavoce delle forze armate iraniane, il generale Abu Al-Fadel Shkarji, il quale giovedì ha affermato che la Repubblica islamica si vendicherà per un recente attacco al Saviz, una volta scoperto chi c'era dietro.

"Dobbiamo accertare la fonte dell'incidente. Se scopriamo la fonte dell'attacco alla nave, risponderemo sicuramente, non taceremo mai. In ogni caso, la nave è stata presa di mira, e ora potrebbero essere successe cose diverse alla nave. Ma non possiamo prendere una decisione su quello che faremo fino a quando le nostre indagini non saranno concluse con la massima accuratezza”, ha sottolineato il portavoce.

Ha aggiunto che l'Iran considera i suoi tradizionali avversari, Stati Uniti e Israele, nonché i loro alleati in Medio Oriente, collegati all'incidente.

​Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Saeed Khatibzadeh, da parte sua, ha confermato che l'esplosione è avvenuta a bordo del Saviz martedì mattina vicino alla costa di Gibuti e "ha causato lievi danni senza vittime".

Tags:
Israele, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook