12:21 09 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
85217
Seguici su

Il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, è morto all'età di 99 anni. La notizia è stata comunicata dal Palazzo di Buckingham.

Il principe Filippo, marito della regina del Regno Unito Elisabetta II, è morto all'età di 99 anni. La notizia è stata comunicata dal Palazzo di Buckingham via Twitter.

Il 16 febbraio il principe Filippo è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra "in via precauzionale" su consiglio del suo medico dopo essersi sentito "male".

Il duca di Edimburgo, che avrebbe dovuto festeggiare il suo centesimo compleanno il 10 giugno, non si sentiva bene da tempo, hanno detto ai media fonti reali.

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha rilasciato una dichiarazione sulla scomparsa del principe Filippo poco dopo che Buckingham Palace ha dato la notizia, esprimendo le sue condoglianze e gratitudine al Duca a nome dell'intera nazione per la sua "vita straordinaria", che "ha plasmato e ispirato la vita di innumerevoli giovani".

"Ricordiamo il Duca soprattutto per il suo fermo sostegno a Sua Maestà la Regina, non solo come sua consorte, al suo fianco, ogni giorno del suo regno, ma come suo marito, sua forza e sostegno per oltre 70 anni. Ed è a Sua Maestà e alla sua famiglia che i pensieri della nostra nazione devono andare oggi.", sono state le parole di Johnson.

Il primo ministro ha aggiunto che il reale si era "guadagnato l'affetto di generazioni" sia a livello nazionale che in tutto il mondo.

"Come l'esperto autista di carrozze quale era, ha contribuito a guidare la famiglia reale e la monarchia in modo che rimanga un'istituzione indiscutibilmente vitale per l'equilibrio e la felicità della nostra vita nazionale. Ringraziamo, come nazione e regno, per la vita e l'opera straordinarie del principe Filippo, Duca di Edimburgo ", ha concluso.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook