11:04 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

La polizia di Delhi ha arrestato due uomini che rapinavano malcapitati facendosi aiutare da due scimmie addestrate alla bisogna, hanno riferito a Sputnik funzionari indiani. Malviventi e scimmie sono stati arrestati, i primi consegnati alla magistratura, le seconde ad un centro per recupero fauna selvaggia.

Il vice commissario di polizia Atul Kumar Thakur, ha riferito oggi a Sputnik che due uomini: Balwan Nath, di 26 anni e Vikram Nath, di 23, sono stati arrestati giovedì 8 aprile per il loro coinvolgimento in una rapina avvenuta il 2 marzo.

Quel giorno un avvocato aveva sporto denuncia alla polizia di Delhi riferendo di aver subito una strana rapina.

Tre uomini hanno circondato il risciò sul quale era trasportato introducendovi due scimmie minacciose e costringendolo a farsi consegnare il portafogli rubandogli contenente 6mila rupie, circa 70 euro.

"Il 2 marzo, l'avvocato nella sua denuncia aveva affermato di essere seduto in un auto-risciò, quando tre uomini (i due arrestati accusati insieme ad un terzo uomo) hanno introdotto due scimmie all'interno del veicolo che lo hanno costretto a tirare fuori il portafoglio per poi scappare”, ha detto il vice commissario Thakur.

© Sputnik
Risciò in India

A seguito della denuncia, il caso è stato catalogato come rapina a mano armata e poiché si trattava di un incidente particolare che coinvolgeva anche scimmie, è stata costituita una squadra speciale per catturare sia gli umani, sia le scimmie, ha detto la polizia.

"Il team ha analizzato diversi filmati da camere di sorveglianza e ha condotto raid a Delhi e dintorni sulla base di input da fonti e informatori. Giovedì, ha arrestato due persone insieme alle due scimmie", ha detto Thakur.

Durante l'interrogatorio, i due (umani) hanno confessato di essere coinvolti insieme ad un terzo uomo noto come Ajay, che è in fuga, ha detto l'ufficiale, aggiungendo che gli accusati avevano cattuato le scimmie nella giungla del Forte di Tughlaqabad a Delhi circa tre mesi prima.

© Sputnik
Una scimmietta

"Le due scimmie sono state consegnate a un centro per il recupero della fauna selvaggia e le disposizioni del Wildlife Protection Act del 1972 (legge indiana per la protezione delle piante e delle specie animali) sono state aggiunte ai capi di accusa contro gli imputati”, ha concluso la fonte.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook