23:31 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
408
Seguici su

L'agenzia SANA ha riferito di un attacco proveniente dall'area contesa delle alture del Golan e dal Libano, con successive esplosioni udite nel cielo sopra la città capitale siriana. Damasco punta il dito contro Israele.

Giovedì notte i sistemi di difesa aerea siriani hanno risposto a quella che è stata descritta come "un'aggressione israeliana" nell'area di Damasco, ha riferito l'agenzia SANA. 

Si comunica che l'attacco ha provocato il ferimento di quattro soldati siriani e "alcune perdite materiali".

Citando una fonte militare, l'agenzia ha detto che l'attacco è avvenuto intorno alle 00:56, ora locale. Durante l'incursione sarebbero stati lanciati diversi missili provenienti dall'area contesa delle Alture del Golan e dal Libano.

Inoltre uno dei missili della difesa aerea avrebbe "inseguito" un aereo da guerra israeliano oltre l'area di confine.

Sui social sono apparsi numerosi video che mostrano i sistemi di difesa aerea mentre rispondono al raid missilistico. 

​I boati delle esplosioni sono stati distintamente percepiti dagli abitanti di Damasco. 

​All'inizio di marzo, i media statali siriani hanno riferito che i sistemi di difesa aerea del paese avevano respinto gli attacchi aerei "israeliani" nel sud di Damasco. Tel Aviv non ha commentato le notizie.

Di recente la Siria è stata bersaglio di vari attacchi missilistici attribuiti a Israele che ha come obiettivo quella che ritiene essere la milizia sostenuta dall'Iran nel Paese.

Tags:
Guerra in Siria, Israele, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook