02:24 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
124
Seguici su

I ribelli sciiti Houthi dello Yemen continuano ad attaccare le infrastrutture saudite. Riyadh, intervenuta nel conflitto civile in Yemen nel 2015 su invito del presidente Abdrabbuh Mansur Hadi, continua le sue operazioni militari.

La coalizione militare guidata dai sauditi nello Yemen ha affermato di aver neutralizzato un attacco dei ribelli sciiti Houthi, che hanno lanciato un drone armato contro la città dell'Arabia Saudita di Khamis Mushait, riporta la tv di Stato saudita.

Negli ultimi mesi gli Houthi, secondo l'Arabia Saudita, hanno lanciato regolarmente droni carichi di esplosivo, prendendo di mira infrastrutture ed altre strutture cruciali del regno.

L'Arabia Saudita, che ha organizzato una coalizione militare nel 2015 per sostenere il governo yemenita, è coinvolta nella guerra civile yemenita che dura dal 2014 tra le forze governative e il movimento sciita degli Houthi.

Il mese scorso Riyadh ha presentato un'iniziativa di pace, proponendo un cessate il fuoco sotto la supervisione delle Nazioni Unite e la ripresa dei negoziati. L'Arabia Saudita ha inoltre proposto di riaprire l'aeroporto yemenita di Sanaa e di alleggerire l'isolamento del porto yemenita di Hudaydah. Gli Houthi hanno criticato la proposta, chiedendo la revoca completa del blocco.

Tags:
Arabia Saudita, Yemen, Guerra in Yemen, Houthi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook