06:01 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
118
Seguici su

Una nave cisterna si è arenata nel sud del Canale di Suez, quasi bloccandolo, ma la petroliera è stata prontamente disincagliata, ha riferito all'agenzia Sputnik una fonte a conoscenza della situazione.

"In effetti, la nave si è incagliata parzialmente, ma l'incidente è stato risolto e la nave ha ripreso la rotta", ha detto la fonte quando è stato chiesto se ci sono problemi con la petroliera battente bandiera greca Minerva Nike.

"Il movimento lungo il canale verrà ripristinato al massimo entro 30 minuti", ha detto la fonte.

Secondo il portale MarineTraffic, almeno due rimorchiatori del Canale di Suez erano intorno alla nave quando il canale è stato bloccato. L'incidente è avvenuto nel sud del canale, non lontano dall'ingresso della parte più ampia del canale.

Si tratta del secondo incidente avvenuto negli ultimi giorni nel Canale di Suez: a fine marzo, la nave portacontainer Ever Given, lunga 400 metri, si è arenata a 151 chilometri, bloccando il canale per 6 giorni, creando un ingorgo di decine di navi cargo.

Tags:
Trasporto, Incidente, nave, Canale di Suez
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook