10:10 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
231
Seguici su

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha confermato lunedì che la fase 2 della roadmap per uscire dal lockdown in Inghilterra andrà avanti come previsto dal 12 aprile, aggiungendo che ciò avverrà mentre i cittadini "alzeranno una pinta di birra verso le mie labbra."

"Oggi posso confermare che da lunedì 12 aprile passeremo alla seconda fase della nostra roadmap: riapertura di negozi, palestre, zoo, campeggi, servizi di cura personale come parrucchieri e, naturalmente, birrerie all'aperto e ristorazione all'aperto di tutti tipi", ha detto Johnson durante una conferenza stampa televisiva.

Il paese è certo di attenersi alla "roadmap per la libertà", ha detto il primo ministro.

"Non vediamo alcun segno nei nostri dati attuali per pensare che dovremo deviare dal programma", ha detto Johnson.

Secondo il primo ministro l'Inghilterra è riuscita a soddisfare ciascuno dei quattro test stabiliti dal governo per allentare il lockdown: ciò significa che, a partire da lunedì della prossima settimana, pub e ristoranti all'aperto, negozi non essenziali, palestre e parrucchieri potranno riaprire.

Tuttavia Johnson ha invitato le persone a essere caute e le ha esortate a fare il test pur non avendo alcun sintomo del COVID-19.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook