03:01 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
2 0 0
Seguici su

Dopo l'intervista che Harry e Meghan Markle hanno concesso alla conduttrice televisiva Oprah Winfrey, le voci sullo stato dei rapporti tra i fratelli reali si sono diffuse a macchia d'olio. Tuttavia sembra che ci sia ancora spazio per la riconciliazione.

Lo indica l'accordo raggiunto da entrambi sulla statua della Principessa Diana che sarà messa in mostra il 1° luglio. A seguito dell'intervista senza peli sulla lingua, in cui l'ex Duca e la Duchessa del Sussex hanno rivelato particolari personali della famiglia reale britannica ed hanno persino accennato che un membro anziano aveva preoccupazioni per il colore della pelle di Meghan e del primogenito di Harry, molti hanno affermato che i rapporti tra i figli di Carlo e Diana sono devastati, con William furioso con suo fratello minore.

Tuttavia la prevista inaugurazione di una statua in onore di Lady Diana, potrebbe essere un punto d'incontro obbligato tra i due fratelli.

Secondo le fonti del Sun, l'occasione in sé non è sufficiente per avvicinare i fratelli; Ci è voluta la mediazione della loro cugina maggiore e della figlia della principessa Anna, Zara Tindall, affinchè William ed Harry mettessero da parte le loro divisioni.

La statua è stata commissionata per commemorare il 20° anniversario della morte della principessa Diana, oltre a riconoscere l'impatto positivo che ha avuto sul mondo. Il monumento sarà svelato in una cerimonia il 1° luglio, data in cui la principessa avrebbe compiuto 60 anni, nei giardini di Kensington Palace. Sia Harry che William dovrebbero partecipare all'evento.

Tags:
Regno Unito
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook