05:20 16 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
224
Seguici su

Non figurano cittadine russe tra le ragazze arrestate per essersi fatte fotografare nude sul balcone di una delle torri di Dubai, ha riferito oggi all'agenzia Sputnik il Consolato Generale russo negli Emirati Arabi.

In precedenza sui social network era girato un video in cui ragazze nude posavano per un fotografo sul balcone di uno dei grattacieli nell'area del ricco quartiere residenziale Dubai Marina.

"Abbiamo ricevuto i dati ufficiali della polizia, solo per le foto nude sul balcone, 12 ragazze sono state arrestate e non 40, come precedentemente ipotizzato, non ci sono cittadine russe", ha detto la fonte dell'agenzia.

Come riportato in precedenza all'agenzia Sputnik dal Consolato Generale russo a Dubai, secondo le prime informazioni ci sarebbero state cittadine russe tra le ragazze arrestate. Le partecipanti a questa sessione fotografica hot rischiano fino a 6 mesi di carcere, mentre l'organizzatore fino ad 1 anno e mezzo, ha detto il Consolato generale. Inoltre in concomitanza con l'inizio del mese sacro musulmano del Ramadan, il rappresentante del Consolato Generale non ha escluso che le modelle possano essere graziate dalle autorità locali.

Secondo il diplomatico, l'unico cittadino russo coinvolto in questo caso, nei confronti del quale sono in corso le indagini, è l'organizzatore di questo servizio fotografico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook