20:12 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
220
Seguici su

Dopo una bevuta di vodka non ha più trovato l'uscita ed è crollato sul letto della casa che aveva intenzione di derubare.

Nel Regno Unito, i proprietari di una casa hanno trovato nel proprio letto un ladro svenuto, come ha riportato il quotidiano Daily Star.

L'incidente è avvenuto nella città inglese di Newlin. Lo sfortunato rapinatore, il 47enne lettone Atis Elksnitis, era venuto a Newlin per trovare lavoro in un porto locale, per poi scoprire che il porto era chiuso. Così l'uomo ha deciso di ubriacarsi. In cerca di alcol, si è intrufolato in una casa non chiusa a chiave. Lì Elksnitis ha trovato della vodka, si è messo a bere, quindi si è chiuso in una stanza e si è addormentato nel letto del proprietario.

Gli inquilini della casa, non riuscendo ad entrare nella stanza, hanno deciso di provare dalla finestra. Vedendo uno sconosciuto nel letto, hanno subito chiamato la polizia, che è arrivata sul posto e ha arrestato l'uomo.

Elksnitis si è dichiarato colpevole di furto con scasso. Ha anche ammesso che stava attraversando un periodo difficile della sua vita ed era molto dispiaciuto per quanto accaduto.

La corte ha ordinato il suo incarceramento per un anno.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook