23:08 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Il ministro della Salute della Romania Vlad Voiculescu è stato multato di 300 euro per non aver indossato una mascherina protettiva al chiuso, riferisce l'agenzia Mediafax che cita la polizia di Bucarest.

Sui social sono state pubblicate delle immagini che raffigurano Voiculescu nel parlamento, fatte lo scorso lunedì. Il funzionario girava per i corridoi senza una mascherina, nonostante nel paese ci sia l'obbligo di indossarla al chiuso.

"La Direzione generale della polizia di Bucarest comunica che un membro del governo è stato multato di 1.500 lei (circa 305 euro) per il mancato rispetto della legge sulla prevenzione e il contrasto degli effetti della pandemia COVID-19, vale a dire per l'assenza di una mascherina protettiva. E' stato multato il ministro della Salute Vlad Voiculescu", riferisce Mediafax.

In Romania sono state introdotte le nuove restrizioni il 9 novembre 2020 e sono in vigore tuttora. Le misure includono:

  • Il coprifuoco dalle 22.00 alle 5.00
  • L'obbligo di mascherina anche al chiuso per tutte le persone che hanno compiuto cinque anni
  • Smart working, ove possibile
  • Divieto di organizzare eventi festivi al chiuso
  • Lo stop di fiere, mercati e mostre al chiuso.

Le misure restrittive saranno in vigore almeno fino al 13 aprile.

Covid in Romania

Il numero totale di contagi dal coronavirus nel Paese dall'inizio della pandemia è di 959.000, con 23.674 decessi. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6.115 nuovi casi di contagio, 136 pazienti sono deceduti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook