16:45 10 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
220
Seguici su

Al momento del fermo ha dichiarato di essere semplicemente un artista e di non aver avuto cattive intenzioni.

Un uomo è stato arrestato dopo aver tentato di entrare nell'Eliseo portando con sé una molotov. A riferirlo è il quotidiano transalpino Le Figaro.

Stando al giornale, l'uomo è stato avvistato mentre tentava di varcare i cancelli della residenza presidenziale di Emmanuel Macron e, al momento del fermo, aveva già acceso la miccia attaccata alla bottiglia.

L'intruso e una coppia che lo accompagnava per filmarlo sono stati arrestati per azioni violente.

Tuttavia, secondo alcune fonti interne alle forze dell'ordine citate da Le Figaro, il liquido contenuto nella bottiglia non avrebbe potuto rappresentare un reale pericolo.

Il palazzo dell'Eliseo a Parigi
© Sputnik . Irina Kalashnikova
Il palazzo dell'Eliseo a Parigi

Le motivazioni del sospettato rimangono poco chiare, anche perché il sospettato, dopo aver tentato di accedere nella residenza presidenzale, ha spiegato di essere semplicemente un artista e di non avere avuto cattive intenzioni.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook