02:27 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

Due persone sono morte in un incidente aereo a Cancun, località turistica del Messico. Un aereoplano con uno striscione di auguri si è inabissato perpendicolarmente in mare dopo un'acrobazia mal riuscita.

Lo spettacolo sarebbe dovuto essere riservato a dei futuri genitori e i loro ospiti che si stavano godendo un’uscita in barca.

La scritta "It's a girl!", ("È una ragazza!") sarebbe dovuta essere una sorpresa rivelatrice della bambina in arrivo ma qualcosa è andato storto e il festoso annuncio si è trasformato in tragedia.

Nella laguna di Nichupte al largo della costa della città turistica di Cancun, martedì alle 15:30 ora locale, il Cessna 206 noleggiato dalla società Xomex, dopo aver eseguito un’acrobazia si è inabissato in perpendicolare nell’oceano.

Una ripresa amatoriale ha ripreso il tragico evento in cui dalle urla di gioia si passa immediatamente a quelle di orrore.

I media locali hanno riferito che c'erano da due a quattro passeggeri a bordo dell'aereo, decollato da Holbox, a circa 60 miglia da Cancun.

Una delle persone è morta prima che arrivassero i soccorsi, l’altra subito dopo, ha riferito Francisco Fernández Millán, presidente dell'Associazione nautica di Quintana Roo, secondo i media locali.

L'Agenzia Federale per l'Aviazione Civile ha avviato un'indagine sulla tragedia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook