01:43 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 14
Seguici su

Una scelta dell'azienda automobilistica iniziata come pesce d'aprile anticipato, è diventato topic di discussione e polemica a livello globale. La società, dopo 66 anni, aveva infatti annunciato il cambio di nome nella giornata di ieri, per poi affermare che si trattava di uno scherzo.

A poco meno di 24 ore dalla fuga di notizie sul possibile nuovo nome dell'azienda Volkswagen, che aveva affermato di cambiare il nome in Voltswagen per un focus sui modelli elettrici della società automobilistica, il marchio tedesco fa dietrofront e svela il Pesce d'aprile anticipato con un comunicato. 

Come risultato, da una parte Volkswagen Usa ha messo a segno un Pesce d'aprile unico nel suo genere, dall'altra tuttavia le reazioni negli USA fanno più pensare a un possibile danno di immagine.

Volkswagen, la vicenda del cambio nome

La notizia sull'ipotetico cambio di nome era stata anticipata dal canale americano Cnbc, il quale aveva ricevuto conferma da una fonte interna all'azienda. L'informazione è stata ripresa da molti siti e agenzie di stampa, alcuni dei quali ipotizzavano lo scherzo, svanito quando è arrivata la conferma dall'azienda stessa.

Quando poi l'azienda tedesca ha ritrattato, affermando che si trattava di un pesce d'aprile in anticipo, la notizia non è stata apprezzata da molti. ​

Gli organi di stampa Usa hanno formalmente protestato in merito alla scelta di Volkswagen, dato che avevano ricevuto conferma ufficiale da parte dell'azienda. Secondo il Wall Street Journal, la falsa notizia ha anche alzato brevemente il prezzo delle azioni di Vw.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook