01:04 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
408
Seguici su

Pfizer-BioNTech ha affermato mercoledì che il loro vaccino ha mostrato il 100% di efficacia contro il coronavirus nei giovani dai 12 ai 15 anni di età, riferisce l'agenzia AFP.

All'interno della questione sulla somministrazione del vaccino agli adolescenti in vista del prossimo anno scolastico, l'azienda Pfizer-BioNTech ha dimostrato che il suo vaccino ha un'efficacia del 100% nei giovani di età tra i 12 ed i 15 anni.

Gli studi di fase 3 condotti su 2,260 adolescenti negli Stati Uniti "hanno dimostrato un'efficacia del 100% e risposte anticorpali robuste", hanno detto le aziende in una nota.

"Abbiamo in programma di presentare questi dati all'FDA come proposta di modifica alla nostra autorizzazione per l'uso di emergenza nelle prossime settimane e ad altri regolatori in tutto il mondo, con la speranza di iniziare a vaccinare questa fascia di età prima dell'inizio del prossimo anno scolastico" ha affermato l'amministratore delegato di Pfizer Albert Bourla.

L'amministratore delegato della società tedesca BioNTech ha dichiarato che i risultati che mostrano un'elevata protezione per gli adolescenti sono stati "molto incoraggianti date le tendenze che abbiamo visto nelle ultime settimane per quanto riguarda la diffusione della variante inglese B117".

Il colpo BioNTech/Pfizer si basa sulla nuova tecnologia mRNA ed è stato il primo vaccino Covid-19 ad essere approvato in Occidente alla fine dello scorso anno.

Lo scorso mercoledì in Italia sono state consegnate un milione di dosi di vaccino Pfizer-BioNTech alle regioni italiane, distribuite in 214 strutture sanitarie.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook