10:52 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (360)
0 0 0
Seguici su

Un nuovo picco di decessi giornalieri, il terzo in una settimana, nel secondo Paese più colpito al mondo per numero assoluto di contagi e morti dovuti alla pandemia di Covid.

Negli ultimi sette giorni il Brasile ha superato per tre volte i 3.000 morti al giorno e si avvicina in maniera preoccupante a quota 4.000. Questo martedì la nazione carioca ha segnato un nuovo record di decessi, con 3.780 persone che hanno perso la vita a causa del Covid-19.

Si tratta del numero più alto di morti in un solo giorno registrato nel Paese dall'inizio della pandemia.

Stabili i contagi con 84.500 casi registrati, in diminuzione rispetto al picco toccato il 25 marzo con oltre 100.000 positivi, in base ai dati rilevati dalla John Hopkins University. 

Con i nuovi casi di ieri, il bilancio della pandemia nello Stato sudamericano si attesta a 12.658.109 casi e 317.646 decessi.

Il Brasile è il secondo Paese al mondo dopo gli Stati Uniti più colpito dal Covid-19 per numero di contati e morti in assoluto. 

La pandemia esplosa lo scorso anno ha già causato 2,8 milioni di morti in tutto il mondo. Oltre a Stati Uniti e Brasile, i Paesi con più decessi sono Messico, India, Gran Bretagna e Italia. I casi di contagio in tutto il mondo sono oltre 128,1 milioni, dall'inizio della diffusione del virus Sars-Cov-2. I Paesi con più casi sono Stati Uniti, Brasile, India e Francia.

Tema:
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (360)
Tags:
Morti, Coronavirus, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook