19:39 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Sono già diverse le aziende internazionali che hanno mostrato interesse all'acquisizione del nuovo preparato.

La Russia ha registrato il primo vaccino per animali contro il coronavirus al mondo, ha annunciato mercoledì l'Agenzia per l'agricoltura Rosselkhoznadzor.

Il nuovo vaccino, denominato Carnivac-Cov, è stato sviluppato dal Centro federale per la salute animale e non ha mostrato effetti collaterali durante i test preliminari.

"Cani, gatti, volpi artiche, visoni, volpi e altri animali sono stati coinvolti negli studi clinici di Carnivac-Cov, iniziati nell'ottobre dello scorso anno. I risultati dei test ci consentono di concludere che il vaccino è innocuo per gli animali e ha un'elevata attività immunogenica, con gli anticorpi contro il coronavirus che si sviluppano nel 100% dei casi ", ha detto il vice capo dell'Agenzia, Konstantin Savenkov.

Secondo il Rosselkhoznadzor, la produzione di massa del farmaco potrebbe essere avviata ad aprile, poiché aziende provenienti da Grecia, Australia, Polonia, Canada, Stati Uniti e Singapore hanno già mostrato interesse ad acquistarlo.

Nel frattempo, anche gli Stati Uniti e la Finlandia stanno tentando di sviluppare vaccini COVID per animali in ragione delle preoccupazioni sui ceppi mutati del virus.

Di recente, alcuni studi hanno anche messo in luce che il coronavirus è in grado di infettare le scimmie e alcuni animali domestici come i gatti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook