09:28 23 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
7618
Seguici su

Il cambio di denominazione sarà accompagnato da modifiche riguardanti le informazioni sul prodotto, l'etichettatura e la confezione.

Il vaccino anti-Covid AstraZeneca, omonimo dell'azienda farmaceutica anglo-svedese, è stato ribattezzato in Vaxzevria. Lo riferisce il servizio stampa dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA).

"Il nome del vaccino è stato cambiato in Vaxzevria il 25 marzo 2021", si legge sul sito web dell'agenzia.

L'agenzia svedese per i prodotti medici ha assicurato che la ridenominazione del farmaco non comporterà altre modifiche, ma gli specialisti della vaccinazione dovrebbero essere consapevoli della ridenominazione.

In tal senso, è stato precisato che le informazioni sul prodotto, l'etichettatura e la confezione potrebbero presentare un aspetto diverso.

Il vaccino di AstraZeneca

​Il 18 marzo l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha confermato la sicurezza del vaccino anti-Covid di AstraZeneca. Secondo i risultati dell'analisi dei dati sul preparato, gli esperti dell'Ema non hanno riportato evidenze circa il fatto che il vaccino aumenti il rischio di complicanze tromboemboliche.

In precedenza una serie di Paesi europei aveva sospeso la vaccinazione con AstraZeneca dopo alcuni casi di trombosi e morti sospette in soggetti a cui era stato somministrato questo vaccino.

La scorsa settimana la casa farmaceutica ha aggiornato l'indice di efficacia del suo vaccino, che si attesterebbe secondo gli ultimi dati di laboratorio intorno al 76%.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook