20:43 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

Il portale canadese HotCars ha apprezzato il modello di moto russa Ural Gear Up di quest'anno.

Il portale ricorda che i primi predecessori delle Ural moderne nell'Unione Sovietica apparvero prima della Seconda Guerra Mondiale, quando la leadership sovietica, vista l'efficacia delle motociclette militari tedesche BMW R71, decise di creare un mezzo simile per l'Armata Rossa. La Germania nazista si rifiutò di vendere motociclette all'Unione Sovietica, ma Mosca riuscì ad acquistare cinque copie della BMW R71 tramite intermediari svedesi. Gli ingegneri sovietici le studiarono e crearono la motocicletta M-72, che divenne il precursore delle motociclette pesanti di fabbricazione nazionale.

Secondo l'autore dell'articolo, i modelli moderni sono dotati di un motore da 750 cm3 di cilindrata con 41 cavalli. I freni a disco e l'iniezione elettronica del carburante offrono a chi le guida un'esperienza motociclistica vintage combinata con l'affidabilità moderna, mentre la trasmissione sidecar plug-in consente migliori prestazioni fuoristrada. Ma molti più elogi, secondo il portale, meritano l'atmosfera che circonda le Ural.

"Guidare uno di questi modelli è un'esperienza naturale e fuori dal tempo. Il look vintage è attrattivo ovunque. Questa motocicletta da sidecar è una delle nostre moto preferite in assoluto!" - scrive il portale.

Inoltre l'autore dell'articolo ha notato che le motociclette moderne differiscono dai modelli più vecchi per standard di produzione più elevati e una migliore qualità dei materiali.

Tags:
motori, motocicletta, Russia, Canada
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook