20:18 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (273)
0 270
Seguici su

Il ministero della Salute della Federazione Russa ha ricevuto i documenti per la registrazione del vaccino contro il coronavirus "Sputnik Light", si legge nel registro dei medicinali.

Oggi il ministero della Salute russo ha ricevuto i documenti per la registrazione del vaccino anti-Covid "Sputnik Light": il siero immunizzante contro il coronavirus SARS-CoV-2 è ora inserito nel database del registro statale dei medicinali.

"Sputnik Light è un vaccino per la prevenzione dell'infezione da coronavirus causata dal virus SARS-CoV-2". Data di registrazione: 29/03/2021", si legge nel suddetto registro.

La peculiarità di Sputnik Light è che usa un solo componente, detto in altri termini è un vaccino monodose.

In precedenza il ministero della Salute aveva rilasciato l'autorizzazione per condurre sperimentazioni cliniche sul vaccino Sputnik Light. Kirill Dmitriev, direttore del Fondo Russo per gli Investimenti Diretti, ha affermato che lo Sputnik V non è costituito da un solo preparato, ma è un insieme di componenti vaccinali. Secondo Dmitriev, "Sputnik Light" è stato pensato principalmente per i mercati esteri, mentre in Russia il siero principale dell'Istituto Gamaleya sarà "Sputnik V".

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (273)
Tags:
Scienza e Tecnica, Coronavirus, vaccino, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook