02:15 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Si è spenta la "nonna" dell'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Era la terza moglie del nonno che aveva cresciuto il padre in Kenya.

All’età di 99 anni si spegne la terza moglie del nonno dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Mama Sarah, questo il suo nome, aiutò il padre di Barack a crescere.

La donna è morta intorno alle ore 4 del mattino di lunedì 29 marzo mentre si trovava ospedalizzata presso l’ospedale Jaramogi Oginga Teaching and Referral hospital nella città di Kisumu, una delle più grandi del Kenya.

Mama Sarah era conosciutissima in Kenya non solo per la sua parentela con l’ex presidente degli USA Barack Obama, ma per la sua azione filantropica a favore degli orfani e di quanti non avevano risorse economiche per pagarsi gli studi.

La signora Sarah raccoglieva fondi per pagare le tasse scolastiche agli orfani, e per comprare il materiale scolastico necessario ai bambini.

L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama con la sua matrigna Sarah
© AFP 2021 / Simon Maina
L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama con la sua matrigna Sarah

L’ex presidente ha sempre mostrato affetto nei confronti di Sarah, definendola “nonna” nel libro che ha dedicato al padre: “I sogni di mio padre”.

L’ex residente nel suo libro ha ricordato l’incontro con lei nel suo viaggio in Kenya nel 1988 e dell’imbarazzo iniziale mentre cercavano un modo per comunicare.

Nel 2009 Mama Sarah era presente a Washington DC, durante la cerimonia di insediamento di Barack Obama come 44 esimo presidente degli Stati Uniti.

Obama ha citato la “nonna” anche all’Assemblea delle Nazioni Unite nel discorso pronunciato nel settembre del 2014.

Sarah Obama
© AP Photo / Riccardo Gangale
Sarah Obama
Tags:
Barack Obama
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook