03:48 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
433
Seguici su

Pubblicato il rapporto della missione dell'OMS in Cina, inviata per studiare la possibile origine del virus Codid-19 che ha contagiato oltre 127 milioni di persone in tutto il mondo.

L'agenzia di stampa americana AP ha riportato i risultati del report della missione OMS inviata a Wuhan per studiare l'origine del virus.

Da quanto si legge nel rapporto, la fuga del virus da un laboratorio di Wuhan è "estremamente improbabile", e lo scenario più plausibile vede la trasmissione della malattia dai pippistrelli all'uomo tramite un altro animale.

Queste dichiarazioni si allineano con le ipotesi inizali degli esperti, che ora stanno valutando un proseguimento delle ricerche potendo ora escludere l'opzione di una fuoriuscita dal laboratorio, che per mesi è stata al centro di dibattiti.

La pubblicazione del rapporto dell'OMS è stata rinviata più volte, facendo pensare a un possibile intervento del governo di Pechino per sviare le accuse per la responsabilità della pandemia che ha messo in ginocchio il mondo.

Il rapporto consegnato lunedì all'agenzia AP da un diplomatico OMS è una versione semi-finale, quindi non si escludono possibili modifiche ulteriori.

Per il momento, le ipotesi maggiormente accreditate della diffusione del virus sono la trasmissione da pippistrelli tramite un altro anime, oppure la trasmissione diretta all'uomo.

Il report, inoltre, rimane poco chiaro se la pandemia sia effettivamente iniziata dal wet market di Wuhan, che ha contato per primo un grande numero di contagiati nel dicembre del 2019.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook