19:44 16 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
141
Seguici su

I lavori per rimettere a galla la nave portacontainer che si è arenata nel Canale di Suez proseguono 24 ore su 24 e senza interruzioni, ha affermato il direttore dell'amministrazione del canale, l'ammiraglio Osama Rabie.

"Il lavoro per rimuovere la nave portacontainer arenatasi va avanti tutto il giorno, senza interruzioni", ha detto Rabie in una conferenza stampa a Suez.

Secondo il funzionario, 10 rimorchiatori prendono parte all'operazione per rimuovere la nave. Ha anche osservato che la situazione è complicata dalle dimensioni della nave portacontainer e dal numero di container a bordo.

Nessun inquinamento idrico provocato da Ever Given

Non ci sono danni ambientali a seguito dell'incidente della nave portacontainer arenatasi nel Canale di Suez, ha detto in conferenza stampa il capo dell'amministrazione del canale Osama Rabie.

"Grazie a Dio, non ci sono feriti o morti per l'incidente, non è stato registrato alcun inquinamento dell'acqua", ha detto Rabie.

Tempi difficili da determinare per disincaglio nave

È difficile stabilire la tempistica esatta per il completamento dell'operazione di disincaglio della nave portacontainer arenatasi nel Canale di Suez, tutto dipende dalla reazione della nave, ha detto in conferenza stampa Osama Rabie, direttore dell'amministrazione del Canale di Suez.

"È inutile fare speculazioni sulla data della fine dell'operazione per sbloccare la nave, qui giocano un ruolo molti fattori, inclusa la reazione della nave all'operazione", ha detto Rabie.

"Ma abbiamo fatto progressi. Venerdì sera, l'elica della nave ha iniziato a funzionare dopo alcuni giorni di inattività", ha detto Rabie.

Ha sottolineato che navi di dimensioni molto più grandi di Ever Given avevano precedentemente navigato con successo attraverso il canale.

Canale di Suez bloccato dopo incidente a nave Ever Given

La nave portacontainer Ever Given con una lunghezza di 400 metri e una capacità di carico di circa 224mila tonnellate, salpata dalla Cina in direzione di Rotterdam, il 23 marzo si è arenata al 151° chilometro del canale, bloccandolo completamente l'importante rotta di navigazione. Almeno 100 navi sono ferme in attesa di proseguire la loro rotta. Il canale collega il Mediterraneo e il Mar Rosso.

In precedenza il Wall Street Journal, con riferimento a fonti informate, aveva affermato che il disincaglio della nave portacontainer Ever Given nel Canale di Suez potrebbe avvenire nella giornata di sabato, poiché i tentativi per sbloccare la nave hanno registrati miglioramenti significativi venerdì sera.

La società Evergreen, che gestisce la nave portacontainer, ha detto ieri che ci vorranno almeno due o tre giorni per disincagliare la nave.

Tags:
Incidente, nave, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook