09:31 11 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Saranno oltre 10.000 i tedofori che da oggi a luglio si passeranno la torcia olimpica fino al giorno della cerimonia di apertura dei Giochi.

La staffetta della torcia olimpica è iniziata questa mattina nella prefettura di Fukushima nel nord-est del Giappone, presso il centro calcistico J-Village. Il comitato organizzatore ha trasmesso l'evento su YouTube, poiché la presenza della stampa è limitata a causa della pandemia COVID-19.

I primi tedofori sono membri della squadra di calcio femminile giapponese che ha vinto il campionato del mondo 2011 in Germania.

Il primo corridore è stata la calciatrice di 34 anni Azusa Iwashimizu, che ha giocato nella squadra nazionale giapponese dal 2006 al 2016.

Quasi 10.000 corridori dovrebbero partecipare a una staffetta della torcia olimpica che coprirà 47 prefetture giapponesi.

La cerimonia che precede la staffetta prevedeva un grande spettacolo, con attori in costume da samurai, tamburini e ballerini. Gli studenti di Fukushima hanno presentato dipinti con gru volanti e balene che saltano fuori dall'acqua, in onore delle Olimpiadi.

Ad esibirsi sono stati poi anche dei cori studenteschi giapponesi, che hanno cantato Hana wa saku ("I fiori sbocciano"), composto con il supporto di NHK TV come parte di un programma di beneficenza a favore delle regioni colpite dal terremoto e dallo tsunami del marzo 2011.

I primi tedofori con la torcia olimpica accesa
© REUTERS / KIM KYUNG-HOON
I primi tedofori con la torcia olimpica accesa

Verso la fine della cerimonia, una lampada con la fiamma olimpica proveniente dalla Grecia è stata portata sul palco per accendere la torcia della staffetta.

Le Olimpiadi di Tokyo 2021

Più di 15.000 atleti che parteciperanno alle Olimpiadi estive di Tokyo 2021, le prime ad essere state rimandate nella storia a causa della pandemia di coronavirus.

Gli atleti e il loro personale di supporto dovranno affrontare restrizioni legate alla pandemia, mentre in Giappone circolano crescenti timori riguardo ad un possibile aumento dei casi di infezione in concomitanza con l'evento.

Agli appassionati di sport, insieme alla maggior parte dei volontari, è stato vietato di recarsi in Giappone per assistere alle le competizioni.

Le Olimpiadi di Tokyo avrebbero dovuto svolgersi dal 24 luglio al 9 agosto 2020, ma a causa del rinvio, le competizioni si terranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook