02:15 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
254444
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che nella giornata di domani sarà sottoposto alla vaccinazione contro il Covid.

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato martedì che intende vaccinarsi contro il coronavirus.

"La vaccinazione è una scelta volontaria fatta da ogni persona: è la sua decisione personale. Per inciso, ho intenzione di vaccinarmi domani", ha detto Putin, intervenendo lunedì a un incontro dedicato all'aumento delle capacità di produzione di vaccini in Russia.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti che Putin sarebbe stato vaccinato usando uno dei tre vaccini russi che sono stati approvati dai regolatori russi, ma non ha specificato quale ha scelto il presidente.

La ricerca russa sui vaccini anticovid

Gli scienziati russi si sono rapidamente mossi per creare dei vaccini efficaci contro il SARS-CoV-2 dopo aver sequenziato con successo il suo genoma lo scorso marzo, utilizzando diversi approcci radicalmente diversi per la creazione di anticorpi.

Nell'agosto del 2020, la Russia è diventata il primo paese al mondo a registrare un vaccino contro il coronavirus, con il preparato noto come Sputnik V, sviluppato dall'Istituto Gamaleya.

Lo Sputnik V è un vaccino vettore virale dell'adenovirus e utilizza adenovirus umani modificati (lo stesso tipo di virus noto per causare il raffreddore comune) per provocare una risposta del sistema immunitario e far apprendere alle difese immunitarie a riconoscere e combattere il coronavirus.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook