03:54 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
170
Seguici su

Piccola statuina dedicata ad un toro è stata rinvenuta tra i templi greci dedicati al dio Zeus. La statuetta in bronzo era una delle offerte fatte dai fedeli alle divinità.

Archeologi greci hanno rinvenuto una piccola statuetta dedicata al culto del toro risalente probabilmente a 2.500 anni fa. Il piccolo idolo realizzato in bronzo, è stato rinvenuto presso l’antico tempio dedicato a Zeus, nel sito archeologico di Olympia.

Toro di bronzo
© REUTERS / Greek Ministry of Culture
Toro di bronzo

Ad annunciare il ritrovamento il ministro della Cultura greco, Lina Mendoni, riporta Reuters.

Il ritrovamento è frutto di un caso fortuito e lo si deve alle intense piogge di questi giorni cadute presso il sito archeologico, che hanno portato via la terra che per secoli ha custodito il piccolo idolo greco.

Quando è stato rinvenuto durante una ricognizione, solo una delle sue minuscole corna spuntava dal terreno.

Secondo gli specialisti si tratta di una delle migliaia di offerte che venivano fatte al dio Zeus durante i pellegrinaggi e le visite al tempio. Il periodo in cui viene collocata la statuetta è tra il 1.050 e il 750 a.c.

Il toro e l’orso svolgevano un ruolo fondamentale nella vita dell’Antica Grecia e quindi erano frequenti le dedicazioni agli dei.

Tags:
Archeologia, Atene
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook