19:40 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

L'hotel attaccato si trova nei pressi della strada per l’aeroporto di Kabul. Finora non sono disponibili ulteriori dettagli.

Un testimone oculare ha riferito questa mattina a Sputnik che uomini armati avrebbero aperto il fuoco in un hotel che ospita un vertice del partito politico musulmano Jamiat-e-Islami nella capitale afghana. Alcuni video, pubblicati sui social media, mostrano l’apprensione dei presenti al raduno. Finora non sono disponibili ulteriori dettagli.

Jamiat-E-Islami (‘Società islamica’), fondata nel 1972, è uno dei partiti politici più antichi e influenti del paese. Al momento, detiene 62 dei 249 seggi del parlamento afghano.

Un video apparso sui social mostra del trambusto nella sala conferenze dell’hotel che fa presumere possa essere la reazione a colpi d’arma da fuoco uditi nelle vicinanze da parte dei presenti.

​Secondo altre pubblicazioni social, membri e sostenitori del partito convenuti alla riunione, si sarebbero ora radunati in un altro hotel nelle vicinanze.

Secondo l’ultimo aggiornamento un numero indefinito di uomini armati avrebbe tentato di interrompere al raduno ma sarebbe stato affrontato dalle forze di sicurezza generando uno scontro a fuoco.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook