04:16 15 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 727
Seguici su

La società ha riferito nello scorso maggio di registrare circa 200.000 nuovi utenti ogni 24 ore.

OnlyFans, progetto lanciato solo nel 2016, si sta trasformando sempre di più nella nuova, grande tendenza del mondo dei social network. Ma che cos'è OnlyFans? Come funziona? E, soprattutto, perché sta riscuotendo tanto successo?

OnlyFans è una piattaforma di intrattenimento che funziona solo su abbonamento mensile ed è gestita dal Regno Unito e, più precisamente, da Londra.

La sua popolarità si è accresciuta in particolar modo nel periodo del lockdown, così come accaduto per molte altre piattaforme simili, quando si è assistito ad una crescita esponenziale della sua base di utenti.

Come funziona

La piattaforma è in buona sostanza pensata per creatori di contenuti  vogliano lavorare nel mondo dell'intrattenimento, per adulti e non solo. Sulla piattaforma sono infatti attivi anche creator impegnati in altri ambiti, a partire dal fitness e dalla cucina.

I loro compensi sono regolati proprio in base alle iscrizioni degli utenti che accedono e pagano l'abbonamento per poter visionare le loro performance.

In questo senso, la società paga l'80% del totale delle commissioni riscosse ai creator, trattenendo il restante 20%, che diminuisce fino al 12% detratte le commissioni commerciali e di elaborazioni.

Un banner con una modella al lavoro su OnlyFans
Un banner con una modella al lavoro su OnlyFans

Perché ha successo

A differenziare OnlyFans dagli altri competitor, e a determinarne in gran parte il successo, è però la sua politica di totale annullamento di ogni tipo di censura, con gli utenti che hanno la possibilità di condividere le proprie foto semi-nude o completamente in nudo in cambio di una quota associativa mensile.

In particolare, lo scorso anno la società ha annunciato una partnership con Demon Time Social Media per la creazione di un night club virtuale monetizzato, grazie alla funzione delle live a doppio schermo.

Una crescita esponenziale

L'azienda proprietaria di OnlyFans, Fenix International Limited, ha dichiarato nel maggio 2020 che il sito poteva contare su 30 milioni di utenti registrati, per un totale di 725 milioni di dollari pagati ai suoi 450.000 creatori di contenuti.

Nello stesso periodo il Ceo della compagnia Tim Stokely aveva riferito che la piattaforma registra una media di 200.000 utenti nuovi ogni 24 ore, a fronte di circa 7-8.000 nuovi creator.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook