00:46 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 110
Seguici su

Poche settimane prima un altro attacco missilistico sulla stessa base aveva causato la morte di un contractor americano.

Un altro attacco missilistico è stato sferrato questo lunedì in Iraq contro obiettivi Usa. La base militare irachena di Al Balad, a nord di Baghdad, che ospita il contingente americano a nord di Baghdad, è stata bersaglio di almeno cinque missili. Non risulterebbero morti e feriti dovuti all'incursione. 

L'esercito iracheno ha riferito che altri due razzi sono caduti fuori da Al-Balad e hanno causato danni a una casa civile, senza che siano state riportate vittime. 

Secondo quanto riporta il Daily Mail, citando l'agenzia stampa Afp, i razzi sarebbero stati lanciati da un villaggio nella vicina provincia di Diyala, a est della base.

Al momento non c'è nessuna rivendicazione da parte dei gruppi armati che operano in Iraq. 

La base era già stata bersaglio di altri attacchi, intensificati nelle ultime settimane. All'inizio di marzo un contractor statunitense è morto in seguito alle ferite riportate durante un raid contro l'insediamento militare. 

Tags:
Base militare, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook