02:38 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
329
Seguici su

Il Consiglio Nazionale Danese per l’Etica ha raccomandato di dare ai bambini di età compresa tra i 10 e i 12 anni l'opportunità di cambiare legalmente il loro genere. L'idea alla base è che il cambio del certificato di assicurazione sanitaria aiuterebbe a combattere la disforia di genere. “Follia assoluta” lo ha definito l’opposizione.

La ‘distrofia di genere’, cioè la condizione di chi dalla nascita si sente a disagio con il sesso assegnatogli dalla natura, potrebbe in questo modo essere meglio gestita, sostengono i socialdemocratici al potere che hanno reagito positivamente alla proposta del Consiglio per l’Etica.

Si tratta di una “follia assoluta”, hanno invece commentato gli esponenti di destra, “un elemento di una ideologia veramente velenosa”.

"I bambini di questa età il più delle volte hanno già un'idea chiara del sesso a cui appartengono, a differenza dei bambini molto piccoli, la cui percezione del genere è più flessibile e ambigua. È a questa età che il trattamento dei bambini transgender che vogliono il cambio di sesso inizia", ha detto al quotidiano Berlingske Anne-Marie Aksø Gerdes, che presiede il Consiglio danese di etica.

Secondo Anne-Marie Axsø Gerdes, il Consiglio danese di etica ha ascoltato le famiglie e i bambini interessati, nonché gli esperti sull'argomento. Il consiglio, però, ha anche raccomandato di fare più ricerche, visto che finora si sa molto poco.

Ad esempio, ci sono poche informazioni su quanti bambini si rammarichino del cambio di genere legale, per il quale diverse nazioni nordiche, tra cui Finlandia e Svezia, hanno lanciato l'allarme.

"Naturalmente, non possiamo essere sicuri al 100% che questa sia la decisione giusta. Si basa sulle conoscenze che abbiamo oggi, ma è importante continuare a raccogliere dati. Ma questa non è una decisione spontanea e irragionevole. Abbiamo consultato molti esperti che generalmente concordano sul fatto che questa età è ottimale", ha assicurato Anna-Marie Akso Gerdes.

Il centro di Copenhagen durante le festività di fine anno 2019

Dibattito politico in corso

La maggioranza politica che include i socialdemocratici al potere del blocco di centrosinistra è già pronta ad approvare la decisione di abbassare l'attuale limite di età di 18 anni.

Il portavoce socialdemocratico per l'uguaglianza Lars Aslan Rasmussen ha sottolineato che il suo partito prevede di consultarsi con altri che condividono la loro opinione al fine di determinare il limite di età ottimale.

"Il Danish Ethics Council è un'organizzazione importante e poiché tutti i suoi membri tranne uno sono della stessa opinione, questa decisione sarà davvero importante per un piccolo gruppo di persone che ora stanno attraversando un periodo difficile. È una posizione molto liberale lasciare che le famiglie decidano cosa è meglio per loro ", ha detto Rasmussen, chiedendosi perché così pochi partiti non socialisti approvano questa proposta.

Al contrario, i partiti di destra, tranne il liberal-conservatore Venstre, si sono detti inorriditi dalla "benedizione" del Consiglio di etica.

"Questa è una follia assoluta. I bambini sono costretti a fare qualcosa che non può essere loro imposto. A 18 anni, una persona dovrebbe avere tutto il diritto di fare la propria libera scelta, ma non sosterremo in alcun modo il cambio di genere legale", ha detto Mette Thiesen , portavoce del partito New Right. "Questo è un pendio scivoloso. I bambini attraversano molte fasi di sviluppo e molti stanno sperimentando. Non c'è bisogno di interferire con questo, e non dovrebbero avere l'opportunità di cambiare legalmente il loro sesso", ha aggiunto.

Il portavoce dell'Alleanza liberale Henrik Dahl ha definito la proposta "un elemento di un'ideologia veramente velenosa".

Il pericolo dei "rimpianti"

Norvegia e Finlandia, che hanno entrambe visto un aumento del numero di adolescenti sottoposti a procedure di riassegnazione di genere, hanno messo in guardia contro un numero crescente di casi di cosiddetti "rimpianti", casi cioè in cui giovani si sono trovati a voler tornare sui propri passi, quando oramai effetti irreversibili sulla loro salute erano oramai in atto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook