00:12 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
2220
Seguici su

Berlino ha sospeso in via precauzionale l'applicazione del vaccino contro il coronavirus sviluppato dall'azienda anglo-svedese AstraZeneca. Lo ha comunicato ai giornalisti oggi il ministero federale della Salute tedesco.

L'Istituto Paul Ehrlich, ente regolatorio del farmaco che controlla l'uso di medicinali nella Germania, ha indicato la necessità di ulteriori studi riguardo a possibili effetti collaterali legati all'applicazione del preparato.

"Il governo della Repubblica Federale della Germania in tal modo segue le raccomandazioni dell'Istituto Paul Ehrlich", ha annunciato il dicastero.

L'ente ha specificato che la misura è stata adottata in via precauzionale.

"L'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) deciderà se i nuovi risultati avranno un effetto sull'approvazione del vaccino e quale sarà", ha aggiunto il ministero della Salute tedesco.

In precedenza erano stati segnalati casi di trombosi tra i pazienti che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca. La settimana scorsa alcuni paesi europei hanno sospeso temporaneamente l'uso del vaccino. 

L'EMA ha avviato un esame sui casi sospetti. Il regolatore dei medicinali dell'UE ha cercato di dissipare le preoccupazioni sui possibili effetti collaterali del preparato, dicendo che non c'erano indicazioni che causasse la formazione di coaguli nelle vene.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook