00:08 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
526
Seguici su

In Danimarca il vaccino AstraZeneca è stato sospeso per due settimane in seguito alle morte sospette avvenute in seguito alle vaccinazioni.

Una donna danese morta per un trombo dopo aver ricevuto un'iniezione del vaccino AstraZeneca presentava sintomi insoliti. A riferirlo è l'Agenzia danese per i medicinali.

"La donna aveva un quadro clinico insolito, con un basso numero di piastrine, coaguli di sangue in vasi piccoli e grandi e sanguinamento. Ciò ha causato la reazione degli esperti professionisti dell'agenzia danese per i medicinali", si legge in una dichiarazione.

Sintomi simili sono stati trovati anche nel database europeo delle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai farmaci e, più recentemente, in un paziente morto in Norvegia, secondo Mette Aaboe Hansen, direttore generale ad interim dell'agenzia danese.

"È molto importante sottolineare che non sappiamo ancora se sia stato causato dal vaccino. Il caso è attualmente oggetto di indagini approfondite in DK e nell'UE", ha twittato.

La Danimarca ha sospeso giovedì l'uso del vaccino AstraZeneca per due settimane, in attesa dei risultati delle indagini sulle morti sospette post vaccinazioni.

L'agenzia ha detto che l'EMA sta esaminando il caso. Il regolatore dei medicinali dell'UE ha cercato di spazzar via le preoccupazioni la scorsa settimana sui possibili effetti collaterali del preparato, dicendo che non c'erano indicazioni che causasse trombi.

I casi sospetti in Italia

Sono in tutto tre le persone decedute in Sicilia dopo aver ricevuto la dose del lotto ABV2856, sospeso da Aifa per accertamenti. 

L'ultimo caso ha riguardato Stefano Paternò, il militare di 43 anni di base ad Augusta, deceduto la notte seguente l'inoculazione della dose di AstraZeneca. Il ministero della Salute ha inviato gli ispettori per verificare la correlazione eziologica fra il decesso e la somministrazione del vaccino.

Intanto la procura della Repubblica ha aperto un fascicolo sulla morte del militare. Tra gli indagati compare il nome dell'Ad di AstraZeneca Italia, oltre a due sanitari dell’ospedale militare di Augusta e il medico del 118 che ha soccorso l’uomo nella sua abitazione di Misterbianco, dove è morto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook