18:52 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
263
Seguici su

Grazie alla Cina dove il film è stato riproposto sul grande schermo, il film Avatar torna ad essere la pellicola più vista di sempre superando Avengers Endgame che gli aveva soffiato il primo posto nel 2019.

Il capolavoro di James Cameron Avatar uscito nel 2009 era rimasto fino al 2019 il film con il più alto numero di incassi nella storia della pellicola su grande schermo, superando uscite come il Titanic, per poi essere superato dagli incassi ottenuti da Avengers Endgame.

Dopo la sua riproposta sui grandi schermi cinesi, dove è stato prodotto nello scorso weekend, il film è tornato al primo posto e si riconferma film con il più alto numero di incassi. La pellicola ha avuto una ristampa cominciata venerdì scorso e in soli due giorni ha aggiunto circa 12,3 milioni di dollari al box office totale Disney, portando il lordo mondiale di Avatar a circa 2,802 miliardi di dollari, contro i 2,797 miliardi di "Endgame".

​La stessa Disney ne ha dato la notizia, e i Marvel Studios hanno subito voluto congratularsi tramite Twitter con James Cameron, Jon Landau e con tutto il cast per essere tornati in vetta.

​Un sorpasso di nemmeno 20 milioni di euro, che tuttavia fa di "Avatar" al momento il campione di incassi. Nel frattempo sono in arrivo i quattro sequel di "Avatar", la cui seconda uscita è fissata per il 16 dicembre 2022, "Avatar 3" per il 20 dicembre 2023, "Avatar 4" uscirà il 18 dicembre 2026 e "Avatar 5" il 22 dicembre 2028.

Al momento la Cina rappresenta il mercato cinematografico più proficuo, data la possibilità per i cittadini di andare nelle sale dei cinema riaperti ormai da mesi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook