20:39 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Una violenta nevicata sta flagellando la capitale del Colorado. Nel week end è previsto oltre mezzo metro di neve. La tormenta ha reso necessaria la sospensione dei voli.

Quasi 2.000 voli sono stati cancellati questo fine settimana a Denver, in Colorado, a causa di un'imminente tempesta di neve, secondo quanto riporta The Denver Post.

Citando la portavoce dell'aeroporto internazionale di Denver Emily Williams, la testata statunitense riferisce di almeno 740 voli cancellati per sabato e altri 1.120 per domenica. Le cancellazioni riguardano sia i decolli che gli arrivi.

​"La neve sta cadendo e gli equipaggi sono pronti a partire! Si attiveranno non appena inizieremo a vedere l'accumulo su piste e strade. Le compagnie aeree stanno eliminando il ghiaccio, quindi se stai volando fuori questo pomeriggio, aspetta che venga rimosso il ghiaccio prima del decollo", ha comunicato in un tweet l'aeroporto internazionale di Denver questo sabato. 

​Il corridoio urbano del Colorado Front Range, tra Colorado Springs e Cheyenne, nel Wyoming, è sotto un allarme tempesta invernale fino a lunedì mattina.

A febbraio il freddo estremo ha provocato diversi black out di corrente elettrica in Texas e in altre parti degli Stati Uniti. Decine di morti sono state collegate a tempeste invernali, la metà delle quali segnalate in Texas.

Tags:
Neve, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook