20:58 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1117
Seguici su

Il vaccino russo, Sputnik V, ha passato il vaccino della società Pfizer salendo al secondo posto tra i vaccini contro il coronavirus in termini di numero di approvazioni dei Paesi, ha riferito l'account Twitter del vaccino del Centro Gamaleya.

L'account Twitter ufficiale dello Sputnik V ha annunciato la notizia in un messaggio.

​Il vaccino AstraZeneca è attualmente al primo posto al mondo in termini di numero di approvazioni, concesso in licenza in 49 paesi, seguito da Sputnik V con 45. La società Pfizer è al terzo posto con 43, seguita da Moderna (19 paesi), oltre a tre cinesi vaccini - Sinopharm (18), Sinovac (16), CanSino (4). Il vaccino Johnson & Johnson è all'ottavo posto, è stato approvato da 4 paesi.

Sputnik V

L'11 agosto scorso la Russia ha registrato il suo primo vaccino contro il Covid-19, chiamato Sputnik V e sviluppato dagli scienziati del Centro di Epidemiologia e Microbiologia "Gamaleya".

Il vaccino è costituito da due componenti e il vettore utilizzato per indurre la risposta immunitaria dell'organismo si basa su un adenovirus umano. Il vaccino viene somministrato due volte, in un intervallo di 21 giorni. All'inizio di febbraio uno studio pubblicato dalla rivista Lancet ha confermato che l'efficacia dello Sputnik V è vicina al 92%.

Lo Sputnik V è stato approvato in 45 Paesi: Russia, Bielorussia, Argentina, Bolivia, Serbia, Algeria, Palestina, Venezuela, Paraguay, Turkmenistan, Ungheria, Emirati Arabi, Iran, Guinea, Tunisia, Armenia, Messico, Nicaragua, Bosnia ed Erzegovina, Libano, Myanmar, Pakistan, Mongolia, Bahrain, Montenegro, Saint Vincent e Grenadine, Kazakistan, Uzbekistan, Gabon, San Marino, Ghana, Siria, Kirghizistan, Guyana, Egitto, Honduras, Guatemala, Moldova, Slovacchia, Angola, Congo, Gibuti, Sri Lanka, Laos e Iraq.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook